Poesia. Senza fini di logos. Monica Palma

 

Monica Palma

SENZA FINI DI LOGOS

ISBN 978-88-97469-57-5, pp. 120,

prezzo di copertina 10,00.

Collana di poesia ISHTAR

10,00 €
7,00 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

 

 

In Monica Palma l’atto semplice della nominazione diventa un ostacolo insormontabile perché costantemente sottoposto alla doppia azione del rifiuto di ogni banalizzazione da una parte e dall’altra, per contrasto, alla necessità di una invenzione inedita che nel costruirsi incontra una miriade di variazioni del senso, sempre più dettagliate e specifiche, sempre più minuziosamente pertinenti alle più diverse ramificazioni del contenuto. 

La lotta con il linguaggio scatena la massa delle immagini e delle visioni che si susseguono con prepotenza, simultaneamente, e da qui la necessità di procedere convogliando insieme una pluralità di significati nel più breve spazio possibile.

...È la visione che misura le parole e lascia aperto quello che la parola non raggiunge.

In questa misurazione del dire a confronto con l’incalcolabile della visione si va formando qualcosa come un evento che è lì, spinge sulla soglia, che si può sospettare di conoscere ma che ancora non si conosce pienamente. Un evento che ha a che fare con una retorica, una modulazione, addirittura una pulsazione. Il vento ha un ritmo?

È una poesia che tiene sulla corda due o tre impulsi contrastanti, ben differenziati, e li tiene vivi, ruspanti. Mantiene una sorta di equidistanza da essi, non permette che un singolo impulso prenda il sopravvento. Diventa un gioco di equilibrismo rischioso, e raffinato.

 

 

Monica Palma è nata nel 1963 a Lonigo (VI). Durante gli anni ’80 e inizio ’90 si muove fra Italia, Francia, Germania e West Africa nel teatro di ricerca. Dal 1994, interrotto il nomadismo, agisce la sua scrittura, intrecciandola a quella di donne visionarie, in linee di azione performativa.

Ha pubblicato le raccolte poetiche Con la mia sete (prefazione di Alberto Cappi, Publi Paolini Editore, 2008), Frankenstein e dintorni (prefazione di Giulia Niccolai, LietoColle, 2011), Lady Enne Enne (prefazione di Giulia Niccolai, La vita felice, 2013).

senza fini di logos (prefazione di Milli Graffi) è la prima opera pubblicata con Gilgamesh Edizioni.

Scopri la nostra 

DISTRIBUZIONE

per Librerie e Biblioteche


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato

Jooble