Poesia. Poesia, la vertigine della bellezza, AA. VV.

 

AA. VV.

POESIA, LA VERTIGINE DELLA BELLEZZA

ISBN 978-88-6867-237-9, pp. 80,

prezzo di copertina 10,00.

Collana di poesia ISHTAR

10,00 €
7,00 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

 

 

In questo libro sono raccolti i contributi degli autori che parteciparono al convegno Poesia, la vertigine della bellezza svoltosi a Mantova, presso la Casa del Mantegna, il 20 maggio 2016. Tale incontro faceva parte del calendario del secondo Festival Internazionale di Poesia Virgilio.

Quest'anno, in occasione della terza edizione della rassegna, che ha preso il nome di Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, il comitato organizzatore della manifestazione ha voluto proporre in volume i contributi di Adriano Amati, Giorgio Bernardi Perini, Flavio Ermini, Valerio Magrelli, Rosa Pierno ed Enrico Ratti, ovvero i protagonisti del convegno stesso.

L'obiettivo dell'incontro del 20 maggio dello scorso anno fu quello di offrire al pubblico mantovano e non, diversi apporti intellettuali circa il tema della poesia. Di tale finalità programmatica il comitato organizzatore di Mantova Poesia discusse con i relatori e nacquero così, in modo condiviso, gli orientamenti dei relatori.

Adriano Amati predispose una relazione sul tema degli intrecci tra arte, letteratura e scienza nell'ambito del concetto di bellezza.

Il compianto Giorgio Bernardi Perini scelse come argomento la traduzione della poesia.

Flavio Ermini si concentrò sul tema del tragitto tra l’addio e il benvenuto per proporre una riflessione sulla necessità del poeta di affrancarsi dalle apparenze, sottrarsi all’io che parla, abbandonare le illusioni.

Valerio Magrelli decise di compiere un volo ricco di citazioni e riflessioni, in un'ottica storica spaziante tra classicità e modernità, per arrivare ad affermare il concetto di fame di poesia.

Rosa Pierno, con lucido e acuto sguardo sulla contemporaneità, affrontò la tematica del nascente rapporto tra poesia e mondo del web.

Enrico Ratti rispolverò il tema della bottega d'arte per giungere a valutarla e riaffermarla, con gli occhi di oggi, nel contesto artistico-culturale, quale dispositivo di modernità.

Le varie relazioni qui proposte spaziano in ambito letterario, storico, filosofico, per arrivare tutte a tratteggiare note originali sulla poesia. Per reinterpretarla, per rivederla con sguardo profondo ma attualissimo, per dire quindi della sua importanza trasversale (linguistica e artistica) nel mondo d'oggi, ma in ultima analisi per inventarla nuovamente.

Chiudiamo la nostra nota introduttiva esprimendo il preciso intento del comitato organizzatore di Mantova Poesia di dedicare il presente volume alla magnifica figura intellettuale del compianto Giorgio Bernardi Perini.

Questi fu graditissimo relatore al convegno  Poesia, la vertigine della bellezza, ma la morte gli ha impedito di concludere come avrebbe voluto la stesura definitiva della sua relazione per questo libro. Meticoloso come era, intendeva infatti riscrivere quanto detto durante il convegno perlopiù improvvisando.

Come si leggerà più avanti, l'estrema sintesi di quanto Giorgio Bernardi Perini disse al convegno è comunque riportata attraverso appunti e frammenti cui abbiamo deciso di aggiungere una nota a ricordo della sua figura di alto spessore intellettuale a cura della giornalista e poetessa Elena Miglioli.

 

Il comitato organizzatore di Mantova Poesia


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato