Poesia. Antologia del Premio Letterario Nazionale di Poesia "Terre di Virgilio" - I Edizione, AA. VV.

 

AA. VV.

ANTOLOGIA DEL PREMIO DI POESIA "TERRE DI VIRGILIO" - I EDIZIONE

ISBN 978-88-6867-104-4, pp. 118,

prezzo di copertina 10,00.

Collana di poesia ISHTAR

10,00 €
7,00 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

  

Ci sono donne e uomini incapaci di progredire nella vita perché giunti alla conclusione che tutto è dominato dal fato. Chi scrive versi è persona d'altra fatta. Il poeta accetta sfide, accoglie il dialogo (con sé e con il lettore), affronta l'ignoto, impara ben presto a pensare con il cervello e con l'anima assieme. La poesia, lungi dall'essere piacevole racconto in versi di questa o quell'esperienza, di questo o quel sentimento affiorante, scaturisce dalla logica dell'impresa intellettuale, intransigente. Incisa dal bisturi veritiero del dire libero. Poesia come ricerca che (si) spinge oltre la parola. Scrive il poeta di carne e anche il suo fantasma. Nel vortice di un impegno certosino. Nell'auspicio che il miracolo della parola si compia.

Ciò che dice la poesia altro non è che l’invisibile, il dio della parola “insensata” rispetto alla mistificante ovvia “sensatezza” del discorso prammatico, quotidiano, utilitaristico, e per necessità di “comunicazione”, menzognero. La verità, invece, si palesa esclusivamente nella “comunione”, la koinonia degli antichi. La coniugazione tra le inaspettate presenze (essenze) che fanno capolino nell'atto dello scrivere, quando questo diviene poetico.

 

La particolarità del nostro (e vostro) Premio sta nell'articolazione in due distinte sezioni. La prima, che la competente giuria ha voluto chiamare, estrapolando il titolo da una celebre frase virgiliana, Vita di scienza e d'arte, ha accolto scritti di poeti o aspiranti tali, non pochi dei quali, pur scrivendo in italiano, hanno natali in Paesi di tre diversi continenti. La seconda, che l'apposita giuria ha chiamato L'ozio degli attivi, traendo spunto dai versi di un autore segnalato con menzione speciale, si rivolgeva a persone ospitate in strutture protette. La poesia del disagio, altrimenti definita “poesia del cuore” o “poesia dell'anima”, completa il quadro voluto dagli organizzatori, allargandolo al mondo della fragilità. Tale seconda sezione ha il senso di dare spazio all’espressione lirica di coloro che praticano la poesia come elemento di riscatto, di autocura e di reinserimento sociale. Persone che, come si legge nell'avvio di questa presentazione, non si lasciano certo dominare dal fato, ma vanno, comunque, oltre. Dapprima, gli organizzatori del Premio avevano pensato di pubblicare le migliori poesie in gara in due distinti volumi. Ragionevolezza e lucidità hanno portato a concepire un libro unico, a due voci, nell'ottica di una parità concreta tra le valenze espressive accolte nelle due distinte sezioni.


Se davvero la poesia è quanto scritto in premessa, ben si capisce come sia arduo giudicarla. Il lavoro delle giurie del Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio è stato assai difficile e non privo di incertezza, fino all'ultimo minuto. Commenti, valutazioni, riflessioni si sono accavallati nel tentativo di giungere ad un giudizio condiviso, ma soprattutto serio e approfondito.

La difficoltà prima (ma piacevolissima) è venuta dal gran numero di autori che hanno voluto partecipare: tra la prima e la seconda sezione, ben 451 hanno inviato i propri componimenti via email e altri 21 per posta, per un totale di quasi 1.500 poesie. Ringraziamo tutti gli autori. Di cuore. La loro partecipazione ci ha dato segno del fatto che la poesia continua a vivificare il nostro mondo. Con forza e con tante, liriche sorprese.

All'indomani della scadenza fissata dal regolamento del Premio si è cominciato a leggere e a valutare. Il lavoro dei giurati, con una fase di preselezione ed una successiva di votazione finale, è durato due mesi. I risultati sono contenuti in questo volume che auspichiamo possa rappresentare un interessante spunto di lettura.

Che la poesia possa arrivare a ciascun lettore dalle molteplici voci inserite nella raccolta, con il respiro del loro vigore creativo. 


 

 


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato

Jooble