Narrativa. Nilhotel, Marco Triana

 

Marco Triana

NILHOTEL

ISBN 978-88-6867-195-2, pp. 160,

prezzo di copertina € 12,00

Collana di narrativa ANUNNAKI

12,00 €
8,40 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

 

"Le ragioni dell’odio portano sempre dritte a una qualche forma di verità"

 

 

Un viaggio in treno dalla Maremma a Firenze, l’odiata città natale dove il protagonista ritorna per assistere al funerale del cugino suicida, prende la forma di un monologo dai toni sferzanti, sarcastici e a tratti disperati, e diventa correlativo oggettivo di un’esistenza votata all’alienazione, a un rancoroso isolamento, alla rabbiosa ma lucida denuncia dei perversi ingranaggi della società e dell’assurdità della condizione umana. Il lettore viene trascinato quasi a forza in un desolante paesaggio interiore, popolato dai fantasmi di un passato che, per quanto lontano e ormai rinnegato, sembra destinato a non svanire mai e a tornare ad assillare ancora e ancora la mente di Bruno. In questa tundra stretta nella morsa della disperazione, in questa implacabile approssimazione alla follia e al nulla, l’amore fa una fugace, per quanto folgorante apparizione: ma di quell’aurora boreale non resta ormai che un pallido sole di mezzanotte.

 

 

Marco Triana è nato a Firenze nel 1979. Con uno pseudonimo ha pubblicato le raccolte di racconti La vuelta al perro e Gli esseri comunicanti. Nilhotel è il suo primo (non) romanzo.

 

Recensione a NILHOTEL di Mauro Germani ; recensione a NILHOTEL di Claudio Fraccari ;

Scopri la nostra 

DISTRIBUZIONE

per Librerie e Biblioteche


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato

Jooble