Narrativa. Menamato - Memorie di un cane con tre zampe, Carlo Salvoni

 

Carlo Salvoni

Menamato - Memorie di un cane con tre zampe

ISBN 978-88-6867-157-0, pp. 156,

prezzo di copertina € 10,00

Collana di narrativa ANUNNAKI

10,00 €
7,00 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

 

Una “luce rossa” brilla nel petto del protagonista, che dà il nome al libro. È un semplice cane con tre zampe, che fa della sua vita un’enciclopedia di ricerca: raccoglie pezzi di carta creando un quadro contemporaneo suggestivo e allegorico, dove le acque del fiume sono pennellate madide di colore; dove la campagna, il cielo e la selva gli abitano dentro come luoghi dell’anima, ritrovati, calpestati, respirati. Ecco che l’oscurità platonica si rianima e trova riscatto vero: la cecità non albergherà più nella notte, che appiattirà i suoi veli, con rispetto, senza più offendere. E così “si andrà a cercare una genuinità visibile solo navigando lontano”, dentro il proprio abitacolo di materia, sbagliata forse, ma sincera a noi stessi.

 

 

Carlo Salvoni, nato nell’80, è docente di Lettere presso una Scuola Secondaria di Primo Grado della provincia di Brescia. La scrittura è fra le sue principali passioni. Ha pubblicato i romanzi Il vento dell’estate (2008) e La via di note al paradiso (2010).

Per i tipi della Gilgamesh Edizioni ha pubblicato Cavalletti e cavalli – Una sfida fra artisti con due braccia e quattro zampe (2013) e Zooinferno (2015).

Il romanzo Menamato è risultato finalista alla I Edizione del Premio Letterario Nazionale “Andrea Torresano” 2015. 

Scopri la nostra 

DISTRIBUZIONE

per Librerie e Biblioteche


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato

Jooble