Bambini e ragazzi. Contrariolandia, Antonella Astori - Lorenzo Mapelli - Sara Pellucchi

 

Antonella Astori - Lorenzo Mapelli - Sara Pellucchi

CONTRARIOLANDIA

ISBN 978-88-6867-281-2, pp. 60,

prezzo di copertina 13,00

Collana per Bambini AN

13,00 €
9,10 €
Metti nel carrello
  • disponibile
  • spedizione in 1-3 giorni1

I giocattoli rappresentano una componente fondamentale nella crescita di ognuno di noi.

Fin dall’infanzia fanno parte della nostra vita, lasciando impressioni ed emozioni che ci accompagneranno per sempre. Bambole, pupazzetti, peluches, macchinine, costruzioni!

Ma se non riusciamo a far prevalere la nostra fantasia, essi saranno sempre fermi, statici e magari finiranno rinchiusi in scatoloni per poi venire dimenticati.

Gli oggetti si muovono proprio grazie a noi, alla storia che creiamo attorno a loro.

Immaginando racconti e disegni, diamo vita a tutti i giochi che abbiamo e che, forse già dotati di una possibile esistenza, non aspettano altro che il nostro tocco magico, capace di “animarli” e di farli divertire con le nostre idee.

Contrariolandia ha pertanto lo scopo di stimolare la creatività dei bambini, affinché possano creare scenografie e nuovi personaggi con gli oggetti a loro disposizione, inventando sempre nuove avventure e dando vita a tutto ciò che li circonda! 

 

 

 

Illustratrice, pittrice, grafica e fotografa, Antonella Astori alias Aeglos, nasce in provincia di Como nel 1979. Frequenta per cinque anni la scuola d’arte di Cantù, conseguendo il diploma di Maestro d’Arte e cominciando le sue prime esperienze lavorando presso studi grafici. La sua più grande passione è sicuramente la pittura e il disegno. Nelle sue tele le tecniche sono svariate: dall’acrilico all’ecoline, dall’acquerello ai gessetti, creando anche effetti materici per paesaggi prevalentemente fiabeschi.

Tra le sue mostre ricordiamo Anni Verdi Anni d’Arte a Muggiò, un vernissage presso Level di Desio, È Vento di Streghe (mostra pittorica a Rivara in collaborazione con La città dei Segni), mostra fotografica al castello di Malcesine, mostra fotografica Naturandosi presso la Galleria Pedrocchi di Fanano, concorso Varvello presso Expo in collaborazione con La Via degli Artisti e partecipazione al Premio Nazionale d’Arte a Novara.

Vince come miglior illustratrice il bando Oltre il Cappuccio di Roberta Terracchio. L’altra sua passione è la fotografia, che impiega non solo per cogliere spunti per le sue tele, ma anche per creare artworks e moniker per cd musicali, realizzati con macchina fotografica digitale e rielaborate poi con Photoshop, per creare fantasiose e accattivanti copertine. In questo ambito ricordiamo alcuni dei gruppi che hanno collaborato con lei: Charming Grace, IFOR, Room Experience, Viana e Raintimes e su commissione realizza anche tele ricreando le copertine dei cd.

Collabora come redattrice nel sito www.artovercovers.com gestito da Sara Pellucchi. Sempre con Gilgamesh Edizioni, nell’aprile 2017, esce Orsetto Dove Sei?, il primo libro per bambini, scritto e illustrato interamente da lei.

Chi volesse saperne di più può visitare le sue pagine: Aeglos Art Painter / Aeglos Art Photo.

 

 

Sara Pellucchi, alias Shifter, nasce a Seregno (MB) nel 1983.

Nell’anno 2002 ultima gli studi scolastici conseguendo un diploma in P.A.C.L.E. Erika, e nel 2003 conosce la scuola d’arte di Cabiate (CO), che inizia a frequentare, seguendo la specializzazione del corso di arte contemporanea.

Durante l’apprendimento in questa scuola nasce il desiderio di esprimere qualcosa di proprio e di più profondo; attraverso la pittura espressionista astratta e la fotografia. Il disegno e la pittura sono sempre state le sue principali passioni, iniziate dapprima con il disegno fumettistico e surreale. Nei suoi quadri Sara esprime i lati più introspettivi del proprio inconscio, nei quali rapporta la propria persona e i propri sentimenti in contrapposizione al mondo circostante. Forme monocromatiche e illustrazioni essenziali si muovono sinuosamente nello spazio del quadro, dando vita a sensazioni, percezioni e storie. La sua pittura passa dall’astrattismo delle spirali a soggetti più figurativi, come il personaggio Montserrat con il cappello blu, le sagome nere di Salti nell’Ombra e le figure grigie accostate ai vortici colorati nelle Nebulose in Sinestesie Distorte. Nella fotografia predilige il bianco e nero, i soggetti naturalistici o particolari nascosti e colorati.

Nel 2014 crea il sito internet www.artovercovers.com, che tratta di recensioni artistiche e curiosità sulle copertine dei dischi musicali, locandine cinematografiche e copertine di libri. Gestisce anche un proprio sito internet, dedicato alla sua arte: www.shifter.it.

Sempre con Gilgamesh Edizioni, nell’anno 2016 pubblica Foschie, il suo primo romanzo, preceduto dal libro illustrato Janus (edizioni Cerebro), composto dalle sue opere, a cui si sono ispirati i due scrittori Leonardo Marzorati e Alessandro M. Colombo per i loro racconti.

 

 

I disegni sono di Lorenzo Mapelli, classe 1982: falegname di professione, motociclista e fumettista per passione.

Scopri la nostra 

DISTRIBUZIONE

per Librerie e Biblioteche


CATALOGO e-Book Gilgamesh Edizioni

 

CATALOGO DEGLI e-Book Gilgamesh Edizioni

disponibile per l'acquisto immediato.

 

Questa estate leggi un libro Gilgamesh.

 

Clicca qui.

Editore amico e consigliato

Jooble